Rigore e fruibilità

Piscina interrata

La piscina si trova in un piccolo comune vicino Parma. Il paesaggio è quello tipico della Pianura Padana: campi coltivati e cascine agricole sullo sfondo. Il cliente comunica uno stile preciso: i toni dell’abitazione, sono volutamente spaziosi e comodi e celano una grande ricercatezza nelle linee e negli spazi dietro ad una facciata semplice ed armonica.

L’ingresso della casa si presenta con un giardino molto ampio e ben curato. La piscina interrata che abbiamo costruito cerca di soddisfare questa loro ricerca di comodità, semplicità e riservatezza, in contrapposizione alla complessità delle lavorazioni. È intimamente posizionata nella parte posteriore dell’abitazione: angoli retti, mosaici, legno, una comoda area idromassaggio, scalinata con zona spiaggia, una pool-kitchen a bordo vasca per una piscina da giardino con un’immagine tradizionale e rigorosa ma che fa della “vivibilità famigliare” a 360° uno dei suoi punti di forza.

I bei tramonti sulla campagna del parmense fanno da cornice alle serate conviviali ospitate da questo spazio. Il locale tecnico interrato è adiacente alla piscina interrata, cosa che garantisce la sicurezza degli impianti. Le prese di circolazione d’aria così come la botola d’accesso, sono nascoste sotto alla pavimentazione in legno. Nell’ambiente esterno è ben integrato un comodo spazio bagno e doccia al servizio degli ospiti. Si è dedicata particolare cura alla struttura idonea ad ospitare il mosaico. Le collaudate tecniche di impermeabilizzazione sono state applicate con attenzione sia nell’importante fase di getto, con tutti gli accorgimenti necessari, che in quella di finitura. È stata molto curata anche la realizzazione del botticino che nasconde la canalina di raccolta acqua di sfioro. La pietra è lavorata e studiata per garantire bellezza e sicurezza, ed è predisposta in punti strategici per facilitare le operazioni di manutenzione e pulizia.

Scheda tecnica

Struttura: cemento armato con speciale casseratura senza reggette e realizzata con gli accorgimenti necessari per il rivestimento in mosaico.

Forma: rettangolare con appendice (scalinata con spiaggia e zona idro).

Superficie: 78 mq circa.

Dimensioni: 12,50×7,60 m (ingombro massimo).

Profondità: 0,25 – 1 – 1,5 – 2 m

Rivestimento interno: mosaico vetroso.

Rivestimento esterno: pietra botticino e legno di teak.

Impianto di filtrazione: nr. 1 filtro in Vtr, con sabbia AFG monostrato, portata totale 32 mc/h.

Circolazione acqua: bordo sfioro perimetrale, 6 bocchette di immissione a pavimento e 1 a parete, 1 presa scopa e 1 presa di fondo. Tutti gli accessori sono in acciaio inox 316L.

Impianto trattamento acqua: centralina automatica con controllo remoto per gestione pH e dosaggio cloro liquido.

Accessori: robot pulitore automatico, centralina automatica con controllo remoto per misurazione e dosaggio, impianto idromassaggio 4 getti e piastra geyser mille-bolle con pulsantiera bordo vasca, tutto inox 316L, nr. 9 fari led in acciaio inox 316L colore bianco, cucina da giardino con illuminazione led cambia-colore.

Altri progetti