Piacere e gusto

Piscina da giardino

La piscina nasce in un suggestivo angolo di Toscana, nella magica atmosfera della Lunigiana, in una locanda tranquilla e lontana dai frenetici ritmi cittadini, nella quale è possibile alloggiare e degustare buoni vini e cibo delizioso.

Studiata e realizzata durante i lavori di ampliamento del giardino, la piscina da giardino si presta ottimamente per ambientare matrimoni o altri indimenticabili eventi al servizio degli ospiti.

Tutti i materiali scelti si integrano perfettamente con i colori della Lunigiana e della tipica pietra locale: legno di teak per il prendisole e le passerelle, PVC color sabbia per l’interno vasca. Forma e posizione sono ottimamente collocati per la giusta esposizione al sole, in particolare per l’accesso e la zona idromassaggio che sono,inoltre, orientati al pittoresco sfondo del campanile. L’area prendisole più ampia è volutamente posizionata tra la vasca, l’ampio prato con manto erboso e il chiosco bar per offrire un puntuale servizio all’occorrenza.

La struttura è in cemento armato realizzato con casseforme in PVC modello curvabile, ed è dotata di bordo a sfioro in alluminio con regolazione a dadi, fissato sulla parete/cassero. Il canale perimetrale di raccolta delle acque di sfioro è opportunamente sorretto da colonne, il tutto collegato alla struttura, alla canalina e alla pavimentazione perimetrale. La griglia di sfioro è in pietra ricostruita colore beige, in tinta con il rivestimento interno vasca.

Il locale tecnico è ampio ed idoneo ad ospitare l’impianto progettato nell’osservanza della norma UNI per piscina pubblica. Dista pochi metri dalla piscina, con pompe sotto battente e si sviluppa in altezza. Le pareti sono ben schermate grazie al rivestimento faccia a vista e sul tetto sorge un fantasioso giardino pensile. Il vano di ingresso è perfetto per il posizionamento della doccia a parete. La piscina da giardino è dotata di una spaziosa appendice ben integrata con ampia scala di accesso e panca dotata di impianto idromassaggio per offrire agli ospiti un angolo di relax e refrigerio estivo. Il naturale prolungamento del muro perimetrale integra ed ingloba perfettamente un chiosco per il servizio bar.

Degno di nota l’impianto di illuminazione che si avvale di 5 faretti led subacquei in acciaio inox, che insieme alle colonnine tra le siepi e ai faretti ad incasso nei muretti perimetrali, rendono scenografico il colpo d’occhio notturno. Ultimo ma non meno importante è l’impianto per il trattamento dell’acqua: completamente automatico, grazie alla centralina dedicata alla gestione valori, interfacciata alla macchina di elettrolisi del sale, per una buonissima qualità dell’acqua.

Scheda tecnica

Struttura: cemento armato con casseri a perdere in PVC
Forma: rettangolare con appendice
Superficie: 60 mq circa
Dimensioni: piscina mt. 10×5 / 6,50m
Profondità: 1.35m
Rivestimento interno: pvc color sabbia
Rivestimento esterno: legno di teak
Impianto di filtrazione: a norme UNI piscina pubblica, nr. 2 filtri in Vtr, con sabbia AFG monostrato, nr. 3 pompe, portata totale 30 mc/h, VELOCITÁ DI FILTRAZIONE: ≤ a 35 m³/h/m²
Circolazione acqua: bordo sfioro tipo Zurigo, 6 bocchette di immissione a pavimento e 1 a parete, 1 presa scopa
Impianto trattamento acqua: elettrolisi del sale, centralina per gestione pH e produzione cloro in automatico
Impianto trattamento acqua: doccia calda e fredda a parete, robot pulitore automatico, centralina Bayrol “Poolrelax” per controllo ph e rx con interfaccia alla centralina di elettrolisi del sale, riscaldamento collegato ai pannelli solari e scambiatore di calore inox studiato per pannelli solari, impianto idromassaggio 8 getti con pulsante inox, nr. 5 fari led in acciaio inox colore bianco, griglia perimetrale in pietra ricostruita

Altri progetti